lina-trochez-377674-unsplash

Prevenzione e diagnosi precoce

Uno stile di vita sano aiuta a ridurre il rischio di cancro

Non esiste un metodo sicuro per non ammalarsi. Facendo però attenzione allo stile di vita e riducendo al minimo i fattori a rischio, si aiuta l’organismo. Un terzo dei tumori è causato dal fumo (anche passivo); un terzo deriva da un’alimentazione squilibrata, dal sovrappeso e dalla mancanza di movimento. Altrettanto importante è evitare un’eccessiva esposizione solare, evitare le ore più calde ed usare sempre creme protettive.

La diagnosi precoce può salvare la vita

La stessa importanza ha la diagnosi precoce del cancro, e per la maggior parte dei tumori vale: “Prima viene diagnosticato un tumore più elevate sono le possibilità di guarigione”. Lo stadio in cui si trova il tumore al momento della diagnosi è fondamentale poiché nelle fasi iniziali il tumore è ancora piccolo e limitato, pertanto più facile da combattere. Ciò è particolarmente importante per i tumori della cute, della mammella, dell'intestino, del collo dell'utero e della prostata.

La diagnosi precoce del cancro parte da noi stessi osservando il proprio corpo regolarmente e usufruendo degli screening specifici per il riconoscimento precoce dei tumori, che a volte sono anche gratuiti!

«Non bisogna cercare dì guarire gli occhi senza la testa né la testa senza il corpo, così come il corpo senza l'anima. Se il tutto non sta bene, è impossibile che la parte stia bene; bisogna dunque curare l'anima in primo luogo e in massimo grado, se vuoi che anche le condizioni della testa e del resto del corpo siano buone.»
Platone
Ha domande?
Si metta in contatto con noi.
Richiesta in corso...
whatsapp